Home

Asset - bando per la concessione di contributi a fondo perduto alle MPMI del commercio, del turismo, dell’artigianato e dei servizi

Si informa che con deliberazione della Giunta Esecutiva n. 19 del 27.02.2018 è stata approvata la graduatoria inerente la concessione dei contributi a fondo perduto alle MPMI del commercio, del turismo, dell'artigianato e dei servizi, operanti nei comuni montani della  Comunità Montana Valle Imagna.

La graduatoria è disponibile allegata nei dettagli.

Finanziamenti INAIL per la sicurezza nei luoghi di lavoro

È stato pubblicato il bando ISI INAIL 2017 che finanzia progetti volti al miglioramento dei livelli di sicurezza nei luoghi di lavoro le cui spese devono essere sostenute successivamente al 1 giugno 2018. Destinatari dei finanziamenti sono le imprese ubicate su tutte il territorio nazionale e iscritte alla Camera di Commercio.

Il bando prevede 5 assi:

  1. Progetti di investimento (acquisto di macchinari e/o attrezzature volti alla riduzione/eliminazione del rischio chimico, vibrazione, rumore, caduta dall'alto, biologico, sismico);
  2. Progetti per la riduzione del rischio movimentazione manuale dei carichi;
  3. Progetti di bonifica materiali contenente amianto;
  4. Progetti per le micro e piccole imprese operanti nel settore della lavorazione del legno e lavorazione ceramica e porcellana;
  5. Progetti per le imprese agricole.

Il contributo concesso è del 65% delle spese ammissibili e fino a 130.000 euro per gli assi 1, 2 e 3, mentre per l'asse 4 il contributo massimo è di 50.000 euro. L'asse 5 prevede un contributo massimo di 60.000 euro fino al 50% delle spese ammissibili.

I finanziamenti sono a fondo perduto e vengono assegnati fino a esaurimento delle risorse finanziarie, secondo l'ordine cronologico di ricezione delle domande. Tra le novità più importanti, la possibilità dello scorrimento di graduatoria.

Informazioni e domanda online suL sito dell'INAIL.

Reddito di Inclusione (ReI) - documentazione e informativa INPS

Dal 1° dicembre 2017 si può presentare la domanda per il Reddito di inclusione (ReI) utilizzando il modulo allegato. I requisiti familiari ed economici per accedere alla misura sono descritti nell'introduzione del modulo della domanda.
 
Le domande vanno presentate all'ufficio Protocollo del Comune
 
Maggiori informazioni negli allegati e  rivolgendosi all'assistente sociale del Comune . 

Indicazioni ministeriali su obbligatorietà delle vaccinazioni e frequenza scolastica

Il Decreto Legge 7 giugno 2017 n. 73, convertito con modificazioni dalla Legge n. 119 del 31 luglio 2017, dispone l'obbligatorietà di dieci vaccinazioni per i minori di età compresa tra 0 e 16 anni, inclusi i minori stranieri non accompagnati la cui somministrazione deve essere esguita nei tempi previsti dal Calendario vaccinale nazionale, per poter essere ammessi alla frequenza scolastica. L'ATS ha provveduto a distribuire materiale informativo presso le Direzioni scolastiche. A integrazione della comunicazione in merito ai contenuti della Legge citata vengono pubblicati in allegato nei dettagli la Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà, la tabella per controllo adempimento dell'obbligo vaccinale e la tabella della documentazione sanitaria da presentare. Si precisa comunque che tutte le informazioni necessarie vengono fornite dagli Istituti scolastici di competenza.

Iscrizioni ai corsi di nuoto e di acquafitness delle piscine di S. Omobono Terme

Da lunedì 21 agosto 2017 apriranno le iscrizioni ai corsi di nuoto e di acquafitness del centro natatorio di S. Omobono Terme, con decorrenza dall'11 settembre 2017 al 27 gennaio 2018.

Presso il centro è possibile affittare gli spazi del Palazzetto dello Sport, organizzare feste di compleanno in piscina e noleggiare comode biciclette a pedalata assistita.

In allegato nei dettagli le locandine con le tariffe dei corsi.

Subscribe to Front page feed